Ieri pomeriggio, lunedì 27 maggio, presso la sede sociale sita in Via Cervetto 8, è stato presentato il Progetto di riqualificazione della cosiddetta “Area ex-Dufour”, spazio di proprietà comunale sito a Cornigliano e costituito dal sedime della vecchia fabbrica Dufour demolita nel 1995 con i locali spogliatoio, magazzino e mensa riadattati a sede sociale.

Tali spazi ospitano, dal 1998, la sede dell’ASD Consorzio Nuova Cornigliano, costituito dalle società sportive G.S. Cornigliano e Cornigliano’79 ed il Circolo Uguaglianza 1903.
Il Progetto, inserito nel 2014 nel Programma di riqualificazione del quartiere mediante l’utilizzo dei fondi relativi all’Accordo di Programma 2005 di dismissione degli impianti siderurgici, consiste nell’ampliamento e razionalizzazione dei locali sociali e degli spazi esterni, gravitanti in un area del
quartiere caratterizzata anche dalla presenza del Parco Urbano di Valletta Rio S. Pietro, importante spazio verde di grande valenza naturalistica.

Il Sindaco Marco Bucci ed il presidente del Municipio VI Medio Ponente Mario Bianchi, nell’occasione hanno illustrato alcuni interventi che contribuiranno al riqualificazione di Cornigliano.

E’ in fase di studio il collegamento fra il parco ad Erzelli e Cornigliano nei pressi della Stazione F.S. attraverso una navetta circolare per permettere alle famiglie di usufruire in maniera agevole del Nuovo Parco Tecnologico.

Società per Società Per Cornigliano, con Cristina Repetto, si è attivata per riprendere un’area adiacente all’area della riqualificazione oggetto della presentazione, nell’intento di ripristinarla per completare un’opera di riqualificazione importante per il nostro quartiere.
Un cantiere adibito alla costruzione di box interrati in area pubblica abbandonato da anni, che ha cancellato una piccola zona di verde.

Sempre con Società Per Cornigliano è stato ribadito che in via Cornigliano si è pronti a partire con la riqualificazione dal 15 Giugno prossimo.

Avviato l’iter per l’Ex Mercato di Piazza Monteverdi, dove verrà presentato il progetto elaborato dall’Architetto Pizzorno sulla riqualificazione
dell’ex Mercato Comunale a fine mese.

Attendiamo fiduciosi, restando tanto presenti e propositivi sul territorio, quanto vigili nei controlli sull’operato.

Grazie a TUTTI

Condividi questo articolo: