E se la nave affonda… Così nel Municipio V Valpolcevera dopo l’abbandono del consigliere di Fratelli d’Italia, adesso altri due consiglieri, Bonuso e Falasco, lasciano il gruppo consiliare della Lega per passare al Gruppo Misto.
Quel “Nord” venuto a mancare nel nome del Partito, per accontentare un po’ tutti, per far dimenticare a quelli del “Sud” dieci anni di ingiurie e diffamazioni da parte di tutti i dirigenti del partito di Salvini, sembra essere il motivo scatenante di questa decisione.
Ma c’è molto di più. Lo abbiamo visto coi nostri occhi noi portavoce del MoVimento 5 Stelle. C’è un’alleanza farlocca, tenuta insieme con la colla; ma la colla è di quelle “made in China”, che subito hanno presa fortissima, ma dopo qualche tempo perdono tutte le loro proprietà. Così il centrodestra in Valpolcevera, dove rappresenta la minoranza, perde i pezzi uno dopo l’altro, dimostrando che senza il potere, mettere insieme quell’accozzaglia di partiti non è più così facile o conveniente. Possiamo solo immaginare la soddisfazione degli elettori della Lega Nord in Valpolcevera.

 

#lalegasislega